Vers-O i prossimi appuntamenti

Riunione del 26 novembre al ristorante La Ficaia

Riunione del 26 novembre al ristorante La Ficaia

Verso la Transizione non si ferma ed è già al lavoro per proporre nuove iniziative. Ci siamo ritrovati alcuni giorni fa per confrontarci sull’esperienza vissuta il 7 e 8 novembre e dal dibattito sono emerse anche nuove proposte interessanti.

Ne parleremo venerdì 11 dicembre nello spazio di coworking SmartCO2 di Viareggio, in via Vittorio Veneto 281, dalle 19 in poi. Invitiamo tutti gli interessati a condividere una cena in piedi alla porta e mangia, dove ognuno prepara qualcosa e porta il cibo, le bibite e le proprie stoviglie essenziali, preferibilmente non usa e getta. 

Alle 21 ci collegheremo via Skype con Massimo D’Alessandro che oggi vive a Bristol e ha lavorato nel Transition Town Totnes. Lui ci racconterà la sua lunga esperienza in Inghilterra e risponderà alle nostre domande.

Chi vuole partecipare, confermi quanto prima la sua adesione in modo da poter organizzare al meglio la serata. Altre info su SmartCO2 si trovano nel blog omonimo.

Vi proponiamo in questo video un intervento di Massimo D’Alessandro sul co-housing

Massimo D’Alessandro racconta i suoi viaggi nel blog  http://massimosundayadventures.com/

Per conoscere la sua storia che dall’Italia lo ha visto viaggiare in tutti i continenti, visitate https://maxpilgrimage.wordpress.com/

 

Annunci

Crescono le adesioni a Verso la Transizione. Iscriviti anche tu!

mani2Sono già una decina le associazioni che aderiscono all’iniziativa Verso la Transizione e altre ne stanno aggiungendo. L’ultima in ordine di tempo è Eco Versilia che dal 2013 organizza l’evento culturale e espositivo omonimo alla Versiliana.

Oltre all’affinità naturale sul tema dell’ecologia, le varie realtà hanno in comune la volontà di mettere a sistema il grande patrimonio di competenze e le esperienze pratiche già svolte. “La transizione per noi è già cominciata, grazie alla sinergia di molte realtà impegnate nella costruzione di un’altra economia a partire dal territorio della Versilia” spiega Gabriele Bindi di Ecoversilia. “Le Transition Towns, a livello internazionale, rappresentano il concentrato delle migliori esperienze sulla sostenibilità, che secondo noi va declinata seriamente in tutte le azioni politiche ed economiche locali e non”.

Come detto, dal 2013  Ecoversilia e il Terra Nuova Festival

sono due Eco Versiliaappuntamenti che sul territorio versiliese danno spazio e visibilità alle realtà impegnate concretamente nel settore del biologico e delle buone pratiche, promuovendo cultura e educazione ambientale. “Un evento – racconta ancora Bindi – che per la sua formula a ingresso gratuito e il ricco programma culturale ha saputo coinvolgere migliaia di persone, facendo incontrare soggetti e realtà economiche diverse, che cominciano a cooperare e che possiamo inquadrare nell’ottica della transizione. La riduzione dell’impatto ambientale, l’utilizzo di tecniche innovative miste a sapienze antiche, sono per noi la base per costruire nuove comunità capaci di acquisire maggiore resilienza”.

Gabriele Bindi, giornalista di Terra Nuova, ha già avuto modo di conoscere e incontrare il movimento delle TT a Monteveglio in provincia di Bologna e partecipando al nodo di transizione di Carpi (Modena). E’ stato responsabile didattico e della comunicazione per l’associazione Paea che ha organizzato i primi viaggi italiani alla scoperta delle TT a Totnes (GB).

di Daniela Francesconi