Pedalando Verso la transizione: un’agropedalata

Pedalando Verso la transizione, agropedalata dell'8 maggio

In bicicletta per costruire un’altra idea di comunità e andare a scoprire le esperienze virtuose del nostro territorio. Un’agropedalata l’abbiamo chiamata perché i luoghi di destinazione sono l’azienda agricola naturale “Al campo” a Lido di Camaiore e la Food Forest di Pietrasanta dove un gruppo di cittadini ha in gestione un terreno comunale.

Questa domenica in bicicletta, con la quale vogliamo celebrare a modo nostro la Festa della Mamma dedicandola a Madre Natura, è organizzata con la preziosa collaborazione tecnica di Fiab Bici Amici che condivide con Verso l’interesse per la mobilità dolce che rende possibile l’indipendenza dalle fonti energetiche fossili.

Per i dettagli tecnici si rimanda alla pagina dedicata nella sezione Eventi

Cambia il sistema, non il clima!

Marcia per il Clima a Viareggio. Foto di gruppo sul Belvedere delle Maschere in Passeggiata

Marcia per il Clima a Viareggio. Foto di gruppo sul Belvedere delle Maschere in Passeggiata

Oltre 2300 eventi in più di 150 nazioni, con circa 750 mila persone coinvolte. Sono i numeri della Marcia per il Clima, che ieri 29 novembre, in tutto il mondo, ha lanciato un messaggio importante sull’innalzamento della temperatura del Pianeta.

La società civile chiede ai capi di stato riuniti da oggi a Parigi per la Cop21, un accordo vincolante sul riscaldamento globale per evitare conseguenze ancora più disastrose di quelle che la Terra e i suoi abitanti stanno già sperimentando in termini di cambiamenti climatici.Anche a Viareggio un centinaio di persone si sono date appuntamento al Belvedere delle Maschere e hanno sfilato sulla Passeggiata. Anziani, famiglie con bambini, attivisti e ragazzi, accomunati dalla preoccupazione sull’eredità di inquinamento e distruzione dell’ambiente, che l’attuale generazione sta lasciando a quelle successive.

Marcia per il Clima a Viareggio. In primo piano, Gennaro Guida

Marcia per il Clima a Viareggio. In primo piano, Gennaro Guida

L’iniziativa è nata dall’interesse di un gruppo di appartenenti alla comunità virtuale di Avaaz (guarda l’evento di Viareggio) e in particolare di Gennaro Guida, ai quali si sono aggiunti vari cittadini e attivisti. Ha partecipato anche una rappresentanza di Verso la Transizione con esponenti giunti da Pietrasanta, Massarosa e Viareggio.

Questo è il video della manifestazione

La Cop21 (XXI Conferenza delle Parti sulla Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici), dovrà riuscire a contenere entro i due gradi l’innalzamento della temperatura mondiale e inevitabilmente si apre sotto il segno dell’allarme terrorismo e delle azioni di guerra in corso.

In una Parigi blindata dove vige lo stato di emergenza,  i 150 leader mondiali discuteranno fino all’11 dicembre  dei limiti da imporre al consumo di combustibili fossili, degli investimenti sulle fonti rinnovabili, di come conciliare la richiesta di energia dei paesi emergenti con l’urgenza di ridurre le emissioni in atmosfera che causano l’effetto serra.

Link utili:

Cop21

Coalizione Clima

di Daniela Francesconi